Consorzio di Tutela della I.G.P.
Riso Nano Vialone Veronese

chicchi di riso

Perla di sorgente

Acque di risorgive e fontanili affiorano abbondanti nella zona della pianura veronese dove viene coltivato il Riso Nano Vialone Veronese I.G.P., che dalla loro purezza trae le sue preziose qualità. Scorrendo senza tregua, solcano e imbevono una terra generosa, mista a limo e sabbia. Esse sono vitali per le risaie, che ne vengono inondate. Nell’acqua limpida germinano i semi e trovano protezione dai rigori notturni della primavera le giovani piantine. È il loro flusso, sapientemente regolato dal risicoltore, ad assecondare le fasi di maturazione...

Tale zona comprende i territori
dei seguenti comuni
della provincia di Verona:


Bovolone, Buttapietra, Casaleone, Cerea, Concamarise, Erbè, Gazzo Veronese, Isola della Scala, Isola Rizza, Mozzecane, Nogara, Nogarole Rocca, Oppeano, Palù, Povegliano Veronese, Ronco All’Adige, Roverchiara, Salizzole, Sanguinetto, San Pietro di Morubio, Sorgà, Trevenzuolo, Vigasio, Zevio.

logo Consorzio
Consorzio di Tutela della I.G.P. Riso Nano Vialone Veronese
info@risovialonenanoveronese.it
risoveronese.igp@gmail.com
REA VR385888 - Partita IVA 0403070 023 3
Privacy - Cookie
web e comunicazione: www.studioiride.it